Home

E-Book promossi in collaborazione con S.I.T.A. Bologna

Una Spiegazione Filmata della Vocazione Domenicana

__________________________________________________________________

Sancto Thoma Magistro: educare alla felicità

Slide Interventi Relatori:

➡ Lombardi – Estratto – Educare è amare Luigina Tincani

➡ Benetollo – Assunta, per una pedagogia della felicità

➡ Landi – Sapere e saper essere

➡ Panero, Il ruolo del fine ultimo

➡ Potestio – COMPETENZE-FELICITA-2021

➡ Pinelli_La felicità non è un’emozione

➡ Porcarelli – Virtù Tommaso Pedagogia 

➡ Lorenzini – Virtù al nido

➡ Lorenzini – Virtù al nido 2° allegato

Registrazione Convegno

 

La bellezza è verità, la verità è bellezza.

Questo è quello che sappiamo

e tutto ciò che occorre sapere

Dallo statuto della SITA

Art.1 – Natura
La “Società Internazionale Tommaso d’Aquino” è una associazione culturale autonoma, di carattere internazionale, a norma del vigente diritto italiano, che intende promuovere un approfondito dialogo tra il pensiero di S. Tommaso e la cultura del nostro tempo, ed ha durata illimitata.

Art.2 – Finalità
La “Società Internazionale Tommaso d’Aquino” si propone le seguenti finalità:
a) lo studio profondo e aggiornato dell’opera dell’Aquinate,
b) la diffusione della sua dottrina,
c) l’esame dei fondamentali problemi contemporanei, specialmente quelli riguardanti il pensiero cristiano, alla luce del suo insegnamento.

Art. 3 – Attività
Per il raggiungimento dei suoi scopi la “Società Internazionale Tommaso d’Aquino” si prefigge le seguenti iniziative:

a) promuovere incontri e riunioni per trattare problemi di teologia, filosofia e scienze dell’uomo e della natura, anche a livello interdisciplinare;

b) organizzare seminari, corsi, congressi e sostenere la pubblicazione di scritti in armonia con le finalità della Società;

c) collaborare con altri centri o associazioni che favoriscono la ricerca del pensiero tomista e il dialogo con la cultura moderna.

d) contribuire alla diffusione del pensiero di San Tommaso nei luoghi di istruzione e formazione.

Art. 4 – Soci
La “Società Internazionale Tommaso d’Aquino” è aperta a tutti coloro che aderiscono alla sua natura e finalità. Ai soci si richiede di essere in possesso almeno di un titolo di studio che dà accesso all’Università.